• Bonus Tende da Sole e Detrazione Fiscale Schermature Solari

    Guida rapida e aggiornata al 2023 per detrarre il 50% delle spese relative all'installazione di tende da sole come schermature solari.

    Bonus fiscale tende da sole come schermature solari

    Ben 50% di risparmio per l'acquisto di tende da sole, anche con installazione fai-da-te.

     

    Lo sapevi? Sicuramente ne avrai sentito parlare, infatti è da qualche anno che si sta cercando di sensibilizzare l'opione pubblica in merito al risparmio energetico: grazie alla legge per l'efficientamento degli edifici sostituire le tende da sole di casa permettere di recuperare buona parte della spesa in sede di dichiarazione dei redditi. Acquistando tende con caratteristiche di schermature solari potrai usufruire di uno sconto fiscale pari al 50% della spesa sostenuta. Non perdere tempo! Queste spese sono detraibili fino al 31 Dicembre 2024, infatti dal 1 Gennaio 2025 il bonus verrà abbassato al 36%.

    Cosa significa sconto fiscale?

    Semplicissimo! Inserendo la domanda sul sito dell'Enea (Leggi il tutorial semplificato o richiedi aiuto all'esperto) porterai in detrazione, nella dichiarazione dei redditi dell'anno successivo, un decimo del 50% spesa sostenuta, per 10 anni. Facendo un esempio, a fronte di € 1.000 spesi per l'acquisto di tende entro il 31 Dicembre 2024 otterai una detrazione IRPEF dall'anno 2025 in poi di 50 € all'anno (1000 € x 50% = 500 € suddivise in 10 quote; quindi € 50 all'anno).
     

    Scarica il poster riassuntivo dell'ENEA riguardo i bonus 2023

     

     
    guida alla detrazione fiscale per tende schermature solari

    Come posso usufruire della detrazione fiscale?

    Come descritto dalla legge, le spese ammissibili sono "Interventi relativi alla riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente" ed estende la detrazione anche ad "acquisto e posa in opera delle schermature solari", dall'analisi dell'Enea sono emerse queste considerazioni:

     

    • devono essere a protezione di una superficie vetrata (le tende da sole lo sono);
    • devono essere applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente (le tende da sole lo sono);
    • possono essere applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate (le tende da sole lo sono);
    • devono essere mobili (le tende da sole lo sono);
    • devono essere schermature “tecniche” (le tende da sole lo sono);
    • devono proteggere gli orientamenti da EST a OVEST passando per SUD e sono pertanto esclusi NORD, NORD-EST e NORD-OVEST;
    • l’installazione può essere effettuata in economia: vale anche il solo acquisto delle tende da sole senza il servizio di installazione da parte di un posatore.

     

    GUARDA LE FOTO DEI NOSTRI CLIENTI

     

    Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali bisognerà seguire le procedure indicate sotto. In ogni caso chiediamo di eseguire l'ordine online, di scegliere come pagamento "bonifico bancario" e di richiedere la fattura prima di procedere al pagamento.

    Stampa e conserva la copia dell'ordine che servirà come scheda tecnica.


    Documenti da conservare 

    • Fatture relative alle spese sostenute;
    • Ricevuta di pagamento con bonifico bancario o postale (utilizzare modulistica apposita)
    • Ricevuta dell’invio effettuato all’ENEA (codice CPID) - accedi alla guida online
    • Scheda tecnica della tende da sole (vale il preventivo ricevuto da Tende.online)
    • Originali inviati all’ENEA firmati (dal tecnico e/o dal cliente)

    Documenti da trasmettere

    • Scheda descrittiva dell’intervento (allegato F al “decreto edifici”), che può anche essere redatto dal singolo utente
      N.B. nel campo dell’Allegato F relativo al risparmio energetico stimato (13) è possibile inserire il valore “0”

    Accedi al servizio a pagamento per redarre la pratica Enea online con un professionista

    Possono usufruire del bonus fiscale

    • Proprietari di singole unità immobiliari residenziali, ivi compresi i familiari come il coniuge, parenti entro il terzo grado
    • Parti comuni di edifici residenziali (condomini)

     

    Scarica il poster riassuntivo dell'ENEA riguardo i bonus 2023

     


    Detrazioni fiscali e pagamenti: ecco cosa c’è da sapere

    Da diverso tempo i pagamenti per essere considerati “scaricabili” devono essere tracciabili. 
    Cosa vuol dire? Bandito il contante, sono considerati tracciabili i pagamenti che lasciano una traccia telematica, tipo bancomat, carte, bonifici bancari e assegni. In questo scenario, sempre in evoluzione, sono nati nuovi metodi di pagamento veloci che con un click dal cellulare permettono di effettuare pagamenti senza utilizzare fisicamente bancomat o certe: le app di pagamento.

    Ma come sono considerate le app?

    Le app sono considerate uno strumento valido per essere trasparenti, in quanto permettono e assicurano l’identificabilità del destinatario del pagamento. Quindi i pagamenti e le transizioni di denaro tramite app come PayPal, Satispay, Apple Pay, Google Pay e altri, sono considerati validi per beneficiare dei bonus fiscali.

    Abbiamo detto che le app di pagamento sono in grado di tracciare i pagamenti e di identificare il destinatario. Non solo! Riescono a recuperate tutti i dati necessari per avere le detrazioni come i dati di chi effettua il pagamento, il relativo IBAN, e il numero di cellulare. 
    Nulla da temere, solo una comodità a portata di Smartphone!

    Per approfondire

    Per chi volesse leggere la normativa in merito all’estensione dei pagamenti riconosciuti validi ai fini delle detrazioni fiscali, vi segnaliamo la seguente normativa: il comma 679 dell’articolo 1 della legge 160/2019, di Bilancio per il 2020, stabilisce che l’onere debba essere sostenuto con versamento bancario o postale o mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 Dlgs 241/1997.


    acquista schermature solari

     

    Prodotti che potrebbero interessarti




    Supporto Clienti Tende.online

  • Tenda_da_sole_milano

    Tende da sole per Balcone


    Avevo l'esigenza di installare 2 tende da sole con cassonetto e ho trovato sul sito di Tende.online quello che mi serviva. Ho scelto il Modello Mila e devo dire davvero robusta e ben fatta. Ho chiesto anche il servizio d'installazione e mi hanno mandato a casa il posatore per il rilievo misure. Ho ordinato e dopo circa 2 settimane, quando mi è arrivata a casa la tenda, mi hanno mandato il posatore a ultimare il lavoro. Ottimo servizio clienti come il rapport qualità prezzo, che ha superato le aspettative.

    Alessandro G. di Milano, 11/09/2023

  • tenda verde a Milano

    Tende da sole per Balcone


    Venivo da una tendina acquistata presso uno dei centri commerciali conosciuti che dopo pochi anni si stava piano a piano rompendo. Prima di decidere di mettere la tenda da sole seria sul balcone ho fatto diverse ricerche sul web e alla fine non ho trovato un migliore rapporto qualità prezzo rispetto a quanto offerto da tende on line. Aggiungo una grande gentilezza da parte del venditore a rispondere a tutte le domande e accordataci sulle tempistiche. Spero anche di riuscire ad usufruire del bonus statale, cosa posso pretendere di più?

    Diego da Milano, 24/04/2023

  • Tende a vetro Eclypser

    Tende da sole per Finestre


    Ho scelto le tende Eclypser per il mio salotto per diversi motivi. Ho portefinestre scorrevoli che danno sul giardino ed era diventato scomodo, oltre che faticoso, spostare i tendoni che avevo prima. Inoltre ero costretto a tenere sempre buio in sala per non farmi guardare dentro perché le mie finestre danno su strada. La svolta. Ora posso regolare l'altezza delle tende e far entrare luce sia dall'alto che dal basso del vetro e ho anche acquistato spazio in casa senza i tendoni!!!

    Alessandro di Milano, 13/02/2023

Vedi tutte